Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Camere d’aria spaziali…

            Hiad-entry

Un progetto NASA molto sperimentale e nuovo, anche se è la prosecuzione di un'idea del 2009. E' lo  Hypersonic Decelerator  (HIAD) che si concentrerà sullo sviluppo e la dimostrazione di fattibilità d un "buffo" mezzo per il ritorno  dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Le tecnologie chiave includono materiali flessibili che proteggeranno il modulo di rientro dallo shock termico  durante il rientro nell'atmosfera terrestre. Una vera e propria camera d'aria gonfiabile resistente e leggera quindi.

Solo la Stazione ? Ovviamente no, se funzionerà per il caso più "semplice" della ISS questa tecnologia verrà impiegata in una varietà  di missioni NASA, per il momento futuribili, come Marte, Venere, Titano, e i grandi pianeti giganti gassosi). 

Qui sotto un video di spiegazione delle motivazioni e stato del progetto.