cometa
04 Agosto 2014

Rosetta misura la febbre alla sua cometa

Proprio così, la sonda Rosetta, che è  oramai a poche centinaia di chilometri dal suo obiettivo, la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, e ce ne manda immagini sempre più chiare le ha misurato la temperatura. La sorpresa ora è che si trova un valore di “soli”   -70, invece dei -100 attesi. Molta polvere quindi e pochi ghiaccio nella “dirty snowball” . Se infatti alla superficie fosse il ghiaccio a prevalere allora sarebbe risultata più fredda.

Comet_from_1000_km

L’immagine qui sopra è una delle ultime,.  è presa al mattino (da noi) del 1 agosto da soli 1000 chilometri (come fotografare il Monte Bianco da Napoli) ed è molto bella nonostante non sia stata presa con la camera fotografica principale (il pallino nero è un difetto della ripresa)

Ora, dopo 10 anni, 6.4 miliardi di chilometri di tragitto e a 420 milioni di chilometri dalla Terra Rosetta e la cometa si incontreranno, e inizierà il complicato rendez vous. Potete seguire il viaggio di Rosetta su questo sito