Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I robo-nauti danzano e amano i selfie ;)

Nella Stazione Spaziale internazionale, Iss, gli astronauti, hanno a disposizione un maggiordomo speciale: il Robonauta, un robot assistente di volo sviluppato da Nasa.   Al momento è solo un torso con testa, braccia e mani e già così è molto funzionale e utile, fra poco gli verranno spedite su, a 400 chilometri di altezza, anche le gambe.

Per far capire cosa potrà farci con i nuovi arti robotici, oltretutto in assenza di gravità, sono stati presi vari filmati Nasa dei test in laboratorio e sono stati montati assieme con una colonna musicale di classe, “Il Danubio Blu”, il valzer per eccellenza.

 

A parte il fatto che il filmato è decisamente simpatico, guardandolo ci si rende conto che, anche se Robonaut è un prototipo sperimentale, l’idea di affidargli molti compiti all’interno e soprattutto all’esterno della Stazione spaziale internazionale è realistica.

Per non creare eventuali incubi agli inquilini della Iss, Robonauta ha fattezze umane, o quasi, ma guardando il filmato ci si rende conto che si può muovere, grazie alle sue 7 articolazioni, anche come un ragno più che come un umano, utilissimo per i pericolosi lavori all’esterno.

Nonostante gli sforzi dei progettisti un po’ di timore lo incute, è un gigante sui 3 metri, e al posto dei piedi ha delle tenaglie di lega indistruttibile. Meglio non alzare la voce con lui. 

Anche i Robot amano i selfie. Robonaut se ne scatta spesso mentre lavora nella Stazione spaziale internazionale e li posta su Facebook !

3

Infine uno sguardo a come è fatto Robonaut 

This graphic gives an in-depth look at NASA's humanoid robot Robonaut 2, the Astronaut's Helper