Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Russia: Dulcis in fundo

                                                       Roscosmos_logo

L'anno orribile dei Russi, e sopratutto della sua agenzia spaziale Roscoms, è finito in bellezza. Meno male. 

E' stato infatti lanciato con successo un razzo Soyuz-2.1a con un gruppo di sei satelliti per telecomunicazioni Globalstar-2.

Con questo si chiude, speriamo,  un periodo di 13 mesi che ha visto ben sette lanci falliti, due direttori dell'Agenzia licenziati e grossi problemi per tutti, dato che Roscomos, al momento, assicura i viaggi per e da la Stazione spaziale internazionale.